15.11.13

Echi #9 | Tre pensieri: Bresson - Godard - Zulawski


"Rendete visibile quello che, senza di voi, forse non potrebbe mai essere visto."
- Robert Bresson

“La mia lotta particolare è la lotta contro il cinema americano, contro l'imperialismo economico ed estetico del cinema americano che manda in rovina il cinema mondiale.”
- Jean-Luc Godard

“Blandire la maggioranza è l’imperativo del Pianeta Cinema. Ma per quanto mi riguarda, io non faccio concessioni agli spettatori, queste vittime della vita che pensano che ogni pellicola venga prodotta esclusivamente per il loro piacere, e che non sanno nulla della loro stessa esistenza”.
- Andrzej Zulawski

11 commenti:

  1. Risposte
    1. ...e che rispecchiano perfettamente il loro modo di fare cinema, se ci pensi: provocatorio, Zulawski; rivoluzionario, Godard; più moderato, ma non per questo meno innovativo, Bresson.

      Elimina
  2. Da conoscere a memoria! Quella di Godard, poi... mi pare che una cosa del genere l'abbia scritta pure a Bertolucci dopo che uscì "Il conformista", ma potrei sbagliarmi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Da un'anticonformista come Godard è possibile. Anzi, spero proprio sia vero ;)
      Anche Zulawski ci va giù pesantino però, lo trovo un pensiero molto simile a quello di von Trier. Mi ricorda un pò le sue dichiarazioni ai tempi dell'uscita di "Antichrist".

      Elimina
    2. “Non devo offrirvi nessuna giustificazione, io lavoro per me, non ho fatto un film per voi, ma per me stesso. Siete voi spettatori ad essere miei ospiti, non il contrario“ - LVT
      Sono andato a ripescarla tra gli appunti su "Antichrist" che avevo trascritto all'epoca della sua uscita e inoltre, negli extra del dvd, Lars, dopo i fischi ricevuti a Cannes, dichiara di esser risucito a trasporre su pellcola il suo: "sogno, un film realizzato in un momento particolare della mia vita, girato per una catarsi personale"... Ma di certo sarai già a conoscenza di tutte queste dichiarazioni.

      Elimina
    3. Orpo, no, la prima mi mancava. Mammamia, pensavo di amarlo in maniera definitiva Lars, ma dopo questa dichiarazione il mio amore è come raddoppiato. Grazie per averla ripescata :)

      Elimina
    4. Di niente! Era doveroso imprimerla su queste pagine :)

      Elimina
  3. Bellissime le citazioni di Zulawski e Von Trier...davvero! mai lette, meravigliose!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. se posso, ti rubo quella di Von Trier per la mia pagina fb, ovviamente citando il tuo blog... aspetto il tuo benestare :-D

      Elimina
    2. Quella di Zulawski fa impazzire pure me.
      Faccia pure dottore, nessun problema! Guardi che però, manderò uno dei miei scagnozzi a controllare se c'è la citazione ;)

      Elimina