21.1.18

Phantom Islands

Rouzbeh Rashidi
Irlanda, 2018
86 minuti

Fare Cinema per Rashidi significa anzitutto parlare di Cinema, di come esso possa rapportarsi con quanto definiamo reale: come, insomma, un cineasta moderno possa sviluppare determinati concetti, insinuandosi in quella piega che fa da confine tra un approccio documentaristico ed uno, al contrario, prettamente di finzione.

31.12.17

Resoconti VIS 2017 | Archivio lungometraggi

Spezzo solo per un attimo, in occasione di quest'ultimo giorno dell'anno, la pausa che mi sono prefissato. Lunga probabilmente, ne sono consapevole, ma necessaria per un periodo come quello trascorso dove la mente richiedeva di orientarsi verso altri territori, concentrarsi su altre cose alle quali ho voluto, infine, dare priorità. Non so ancora quando riprenderò con gli articoli, spero presto. Il consueto elenco dei film visionati durante l'anno (anche se in numero ridotto rispetto al passato), ad ogni modo, non poteva assolutamente mancare. Anzi, ora direi che si addice ancor più alla piega antologica che questo blog sta prendendo: uno spazio d'archiviazione nel tempo.

Resoconti VIS 2017 | Archivio Cortometraggi














7.6.17

Tracce #35: Tenemos la carne (We Are the Flesh)

Emiliano Rocha Minter
Messico, Francia, 2016
80 minuti

Giusto due annotazioni a caldo sull'esordio al lungometraggio di Emiliano Rocha Minter dopo l'interessante Dentro (2013), poichè mi sento già di condividere le medesime impressioni/sensazioni riportate qui, nell'esaustivo articolo di Oltre il fondo: il consiglio è quindi di leggerlo. Qui, invece, mi limito a segnalare relazioni, una manciata di fotogrammi e una possibile origine scatenante al caleidoscopico sottomondo messo vistosamente in scena dal giovane Rocha Minter.